Home / Eventi / State of the net a Trieste

CONDIVIDI

State of the net a Trieste

I prossimi 28 e 29 ottobre si terrà a Trieste la nuova edizione di State of the Net. La manifestazione si prefigge l’obiettivo di raccontare la Rete e quest’anno intende dare una particolare rilevanza al tema dei “Fatti”. In particolare, durante la giornata del 28 troverà spazio anche l’evento finale dedicato all’Internet-Day 2016, con la presentazione della ricerca sociale condotta da ISIG ed IRES sulle buone pratiche per contrastare il fenomeno del Cyberbullismo, realizzata in collaborazione con l’Area istruzione, formazione e ricerca della Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università.


Per adesioni: http://sotn.it/registration/

 

Venerdì 28 ottobre
Dalle 15.00 State of the Net ospiterà un'anteprima con un focus sul Friuli Venezia Giulia, a cui parteciperanno la presidente della Regione Debora Serracchiani, il presidente di Insiel Simone Puksic, alcune voci dell'economia regionale e alcuni startupper.

Sabato 29 ottobre
Sarà la giornata dedicata agli ospiti internazionali, dalle 9.30 alle 18.00

Come in ogni edizione della conferenza, nata nel 2008, State of the Net indaga la società per capire il cambiamento portato da Internet, le implicazioni economiche e sociali. Quest'anno il tema chiave saranno i "Fatti".

 L'accesso a Internet permette facilmente di essere sempre informati sugli avvenimenti che scandiscono le giornate. Ma al tempo stesso molti di questi fatti sono intrappolati in "bolle" dove può succedere che le bugie si ripetano fino a confondere la verità. I media sono sempre sotto pressione e talvolta sono disposti a cedere sulla qualità per ottenere maggiore attenzione. Tutto ciò influenza come prendiamo le decisioni, votiamo, e partecipiamo alla vita pubblica. Ma mentre le persone sembrano dunque in difficoltà con i fatti, le macchine stanno diventando sempre più brave nell'esaminare la realtà e trovare nuovi significati: dall'archiviare la "verità" all'interno della blockchain fino allo sviluppo dell'intelligenza artificiale in grado di interpretare e predire il nostro mondo.

 

State of the Net 2016 è un evento gratuito e aperto a tutti