/News/Dalla Provincia di Pordenone/Giornate Della Preistoria

Domenica 6 e Domenica 13 Luglio 2014 – Grotte di Pradis, Clauzetto (Pn)

Ritornano le Giornate della Preistoria!!!!

Un salto all’indietro nel tempo fino a 45.000 anni fa, un’opportunità unica per sperimentare la ricerca archeologica preistorica e le attività caratteristiche della vita dei cacciatori paleolitici che vissero a Pradis, attraverso laboratori archeologici dedicati ai bambini e ai ragazzi e curati dagli archeologi dell’Università di Ferrara.

Domenica 6 e domenica 13 luglio a Pradis di Sotto (area grotte), nella radura antistante la Grotta del Clusantin, chiunque – ma in particolare i ragazzi delle scuole primarie provenienti da tutta la regione ed oltre – avranno la possibilità di cimentarsi, condotti da archeologi, ricercatori e studenti universitari, in laboratori che riprodurranno le attività degli archeologi, i gesti della vita quotidiana dell’Uomo di Neandertal e dell’Uomo Sapiens e di partecipare alle visite guidate al Laboratorio di ricerca archeologica ‘Grotta del Rio Secco’.

Quest’anno il tema principale di riferimento sarà quello della ricerca archeologica preistorica. Così sia nella prima giornata, Una giornata da Neandertal, che nella seconda, dedicata all’Homo sapiens saranno approfondite contemporaneamente le modalità di vita delle due specie durante la Preistoria e i metodi necessari per la scoperta e l’interpretazione dei dati archeologici. Attraverso questi laboratori saranno rese facilmente comprensibili e assimilabili o, in alcuni casi, rafforzate le conoscenze sull’uomo preistorico!

Le attività sono dedicate a famiglie con bambini di età differenti, adulti interessati ad ampliare la conoscenza sull’evoluzione del territorio, appassionati di archeologia, paletnologia e antropologia, curiosi e turisti!
I partecipanti saranno attori di ogni attività, stimolati a implementare le proprie capacità manuali e di osservazione attraverso dettagliate spiegazioni accompagnate dalla manipolazione attiva dei materiali, sotto la guida attenta di esperti in materia.

Nelle scorse edizioni sono stati svolti oltre mille laboratori, un record che ci si augura almeno di eguagliare con la proposta di tre laboratori per ciascuna delle due domeniche!
I laboratori si svolgeranno nell’area attrezzata, antistante Grotta del Clusantin, suddivisi e cadenzati in differenti fasce orarie per meglio gestire il flusso di pubblico e gli utenti delle attività. Infatti, i tre laboratori saranno attivi per 5 volte nel corso di ogni giornata e precisamente alle ore 10.00 (turno 1) – 11.00 (turno 2) – 14.00 (turno 3) – 15.00 (turno 4) – 16.00 (turno 5).